Top

Nessuna spam, solo il meglio dal mondo Flos e del design, te lo promettiamo.

Filtra per designer
Tutti,
Filtra per famiglia
Tutti,

2005

Avanguardia e contemporaneità

Per Piero Gandini, sviluppare una nuova identità Flos significa avere il coraggio di fare delle scelte radicali. Affrontare l’invasione del LED nel mondo dell’illuminazione deve essere il primo passo nella seconda rivoluzione della produzione, avviata all’inizio del 2000 con l’acquisizione dell’azienda Antares di Federic Martinez.

Gandini scopre e fa lavorare nuovi autori, che immaginano aperture, addizioni, elementi luminosi autonomi. Questi diventano stessi architettura di luce, con l’uso della tecnologia più avanzata. La stessa tecnologia può però generare vere opere d’arte, come le lampade scultura Oohhh!!! Aahhh di Starck in cristallo Baccarat!, animate da frasi (Truisms) dell’americana Jenny Holzer che scorrono su LED: dichiarazioni critiche sui valori del consumismo, paradossali perché innestate su oggetti del lusso e del desiderio.

Inizia così – tra arte e tecnologia – la strada di una produzione che supera schemi e convenzioni, un’esplorazione avventurosa da cui non si torna più indietro.

 

by Stefano Casciani

philosophy-piero-gandini-and-federico-martinez-flos
flos_philosophy_2005_Jenny_Holzer_Academy_event-show_02
Jenny Holzer, mostra-evento “For the Academy”, in collaborazione con Flos, Fontana dell’Acqua Paola (Fontanone del Gianicolo), Roma, 2007
flos_philosophy_2005_Philippe_Starck_Table_Gun_03
Philippe Starck con la collezione Guns, 2005
flos_philosophy_2005_Marcel_Wanders_Skygarden_lamp_04
Marcel Wanders, lampada a sospensione Skygarden in gesso, vetro, acciaio inox, 2006/2007
flos_philosophy_2005_Paul Cocksedge_Sestosenso_Luminary_Installation_05
Paul Cocksedge, Sestosenso, A Luminary Installation, Flos/BMW, Milano, Euroluce 2011
flos_philosophy_2005_Palazzo-Grassi_-Flos_Contract_Venezia_06
Palazzo Grassi, Collezione Francois Pinault, allestimento di Tadao Ando, Divisione Contract Flos, Venezia, 2006